Calcolatore di premi
Richiedi una consulenza

La giusta protezione per la vostra salute

Il vostro consulente clienti EGK vi aiuta a trovare la giusta copertura assicurativa per la vostra salute.

Richiedi consulenza
Menschen lesen Zeitung

Coronavirus: le principali informazioni in breve

Assicurazione viaggi

Per informazioni sui viaggi programmati rivolgersi direttamente ad Allianz al sito: https://www.allianz-assistance.ch/it/aiuto-servizi/faq/

o al loro numero dedicato all’assistenza: +41 44 283 32 22

FAQ

La vaccinazione anti-Corona è gratuita per la popolazione. I Cantoni e le casse malati si sono ora accordati sulle modalità di fatturazione e di pagamento. I Cantoni pagheranno l’aliquota percentuale dei pazienti e, insieme alla Confederazione, finanzieranno la logistica, l'organizzazione e le infrastrutture. L'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie (AOMS) copre i costi per la somministrazione della dose di vaccino e paga CHF 5.- per ogni dose di vaccino. Se la dose di vaccino è più costosa, la Confederazione paga il resto.

Dal 1° febbraio la Confederazione assume anche i costi delle vaccinazioni effettuate dai farmacisti, alle stesse condizioni previste per le vaccinazioni nei centri di vaccinazione. Questo consente ai Cantoni di integrare le farmacie nel proprio piano vaccinale.

A partire dal 25 giugno 2020, tutti i costi per i test saranno coperti dalla Confederazione se almeno uno dei requisiti della strategia di campionamento dell'UFSP del 24 giugno 2020 sarà soddisfatto (cfr. scheda informativa dell'UFSP). Questo risolve il problema che finora non tutti i casi sono stati trattati allo stesso modo: Se le spese erano coperte dall'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie, i soggetti sottoposti al test dovevano pagare una franchigia e una franchigia. Se invece i Cantoni hanno pagato i test, le persone che li hanno effettuati non hanno sostenuto alcun costo. Ciò significava che c'era il rischio che le persone non sarebbero state sottoposte al test se avessero dovuto sostenere da sole i costi del test.

La Confederazione copre i costi di entrambi i test per l'infezione da coronavirus e dei test sierologici per la ricerca di anticorpi. La Confederazione rimborsa il test per il coronavirus della SARS-2 con un forfait di 169 franchi e quello per il rilevamento di anticorpi con 113 franchi. Si applicano i criteri di prova dell'Ufficio federale della sanità pubblica. I test sierologici non sono ancora raccomandati.

Dal 2 novembre 2020, i test rapidi dell'antigene per l'individuazione della corona sono stati approvati in tutta la Svizzera. I test antigenici rapidi possono essere effettuati in centri di test autorizzati dal cantone interessato, in ospedale, dal medico e in numerose farmacie, cioè devono essere eseguiti da uno specialista. Il test rapido deve essere effettuato se si hanno sintomi o si è stati avvisati dall'app SwissCOVID, non si appartiene a un gruppo a rischio, non si lavora nel settore sanitario con contatto diretto con i pazienti e si è trattati come pazienti ambulatoriali.

Il test consiste in un tampone nasofaringeo. Il risultato del test è disponibile circa 15 minuti dopo. Il test rapido costa 25 franchi svizzeri, più i costi di elaborazione dell'ordine e del prelievo del campione. Se avete dei sintomi o siete stati allertati dall'app SwissCOVID, la Confederazione si assume i costi del test rapido, compresa l'elaborazione dell'ordine e il prelievo del campione.

Un risultato negativo del test non ti esime dall'obbligo di indossare una maschera, di mantenere la distanza o di prendere qualsiasi altra misura protettiva applicabile.

Contatti / informazioni

Tutte le informazioni sul coronavirus sono riportate sul sito dell’UFSP: www.ufsp-coronavirus.ch

Infoline UFSP: 058 463 00 00 (24 h)

Qui potete chiarire tutti i sintomi online:

Chiarire i sintomi

EGK-TelCare

Se desidera avere chiarimenti sui suoi sintomi chiami il numero:

0800 800 735

Cosa state cercando?
loading