Nuovo assetto e ammodernamento della Fondazione SNE

Banner SNE IT

I pazienti di oggi vogliono che la medicina complementare sia scientificamente all’avanguardia. Per garantire tale obiettivo la EGK ha creato 22 anni fa la Fondazione per la medicina naturale ed empirica SNE. «Da allora, la SNE è diventata la nostra via verso il mondo della medicina complementare, di cui ci vogliamo di nuovo occupare più intensamente e da protagonisti» afferma Stefan Kaufmann, Vice direttore della EGK e Presidente del Consiglio di fondazione della SNE. «Questo è il motivo per cui lo scorso anno la EGK ha affidato alla Fondazione la gestione dell’Ufficio terapisti EGK. Dal 1° gennaio 2018 la Fondazione è stata completamente integrata nella EGK al fine di offrire ai nostri assicurati e ai terapisti EGK un servizio ancora migliore in futuro». La Fondazione è diretta da Sandra Speich, naturopata che lavora da molti anni presso la EGK e conosce perfettamente le esigenze di pazienti e terapisti, oltre a comprendere bene il ruolo importante che l’assicurazione malattia svolge affinché i pazienti possano accedere alle terapie più consone al loro processo di guarigione.

Formazione, consulenza, affiancamento

Per conferire maggiore visibilità a questo nuovo assetto della Fondazione SNE è stata scelta anche una immagine grafica più moderna. Le offerte della Fondazione sono state adattate alle aspettative e alle esigenze degli assicurati e dei terapisti di oggi anche in termini di contenuti. In futuro l’Ufficio terapisti EGK non offrirà soltanto un servizio di intermediazione, ma si occuperà anche di fornire informazioni agli assicurati. Nel contempo sarà potenziato anche il Centro di consulenza per pazienti che offre sostegno alle persone a cui è stata diagnosticata una malattia grave, accompagnandole nel loro percorso di guarigione.

Tramite la propria Accademia SNE, la Fondazione garantisce inoltre ai terapisti opportunità di perfezionamento di alto livello e adeguate alle esigenze della medicina complementare moderna; tale offerta formativa è conforme ai criteri definiti nel Regolamento sulla formazione continua del Registro di Medicina Empirica RME, con cui l’Ufficio terapisti della EGK collabora dal 1.1.2018. «Siamo certi che una visione olistica della salute e della malattia sia la migliore risposta alle esigenze dei pazienti» afferma Sandra Speich. Grazie al nuovo assetto della Fondazione SNE, la EGK saprà affrontare ancora meglio questa sfida.

Per maggiori informazioni: www.fondation-sne.ch/it

 

Per informazioni, gli operatori dei media possono rivolgersi a:

EGK-Cassa della salute, Ursula Vogt, Direttrice della comunicazione, Brislachstrasse 2, 4242 Laufen, telefono 061 765 51 14, cellulare 079 734 96 19, ursula.vogt@egk.ch