Gli assicuratori malattia svizzeri lanciano una nuova piattaforma in-formativa per gli assicurati

660x200 IT 1

Per far conoscere meglio il sistema sanitario svizzero, gli assicuratori malattia aderenti a santésuisse hanno deciso di creare una piattaforma elettronica a cui tutti possono accedere facilmente. L’obiettivo è divulgare le conoscenze sulla sanità pubblica. La piattaforma, disponibile in italiano, francese e tedesco, si rivolge alle persone che desiderano avvalersi di una consulenza professionale e competente in tema di assicurazione malattia. Gli assicurati vi trovano consigli utili a ridurre i premi, una guida per scegliere la franchigia o il modello assicurativo più consono alle loro necessità e raccomandazioni per chi vuole dedicare maggiore attenzione alla propria salute. La piattaforma non manca di presentare vari punti di vista sul sistema sanitario. Dalle videointerviste a vari protagonisti di spicco della sanità - come Susanne Hochuli, ex consigliera di Stato argoviese e futura presidente dell’Organizzazione svizzera dei pazienti, oppure il professor Thierry Carrell, cardiochirurgo all’Inselspital di Berna - si evincono parole di grande apprezzamento per la politica della salute in Svizzera. Ma invitano anche a riflettere sulle sfide che il nostro Paese dovrà affrontare in futuro per riuscire a mantenere intatta l’elevata qualità delle prestazioni e rispondere adeguatamente alle aspettative della popolazione. Per quanto possano divergere le opinioni, un elemento è tuttavia condiviso da tutti gli attori: mantenere alta la qualità del nostro sistema sanitario anche in futuro.

 

Per informazioni:

Sandra Kobelt, responsabile Politica e Comunicazione, tel. 079 227 94 90
sandra.kobelt@santesuisse.ch

 

In qualità di associazione di settore degli assicuratori malattia   svizzeri, santésuisse promuove un sistema sanitario liberale, sociale ed   economicamente sostenibile, che si caratterizza per la gestione efficiente   dei mezzi e delle prestazioni sanitarie di elevata qualità a prezzi equi.